Bolt, altra 'tripletta': oro nella 4x100

20 Agosto 2016

Usain Bolt lo aveva già dichiarato: "Sono il più grande", le sue parole al termine della vittoria nei 200 metri alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. 

Ed in effetti è davvero difficile smentire il giamaicano che nella notte ha conquistato il terzo oro della sua Olimpiade, il nono della propria carriera a cinque cerchi. Bolt ha letteralmente trascinato la Giamaica al successo nella 4x100 con il tempo di 37"27 che vale la quarta prestazione mondiale all-time. 

Gli Stati Uniti, in terza corsia, tengono nel mirino le frecce giamaicane, ma con un Bromell acciaccato la gara finisce. Anzi: l’argento, a sorpresa, è addirittura del Giappone. Per gli Stati Uniti (37”62) arriva poi anche la beffa: squalifica e bronzo al Canada. 

"I miei tifosi non hanno dubitato di me un minuto – ha subito pubblicato Bolt sul proprio account Twitter – ed è per questo che sarò con voi per sempre". Tre Olimpiadi, nove ori. Come lui, nell'atletica, solo Paavo Nurmi e Carl Lewis.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Tokyo 2020, vaccino anti-Covid per tutti gli Azzurri
Tokyo 2020, vaccino anti-Covid per tutti gli Azzurri
©Alberto Figliolia centra il bersaglio con i suoi
Alberto Figliolia centra il bersaglio con i suoi "Cieli di gloria"
©Olimpiadi: Tokyo chiude agli spettatori stranieri
Olimpiadi: Tokyo chiude agli spettatori stranieri
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala