Romano Fenati non si pone limiti

Il centauro ascolano è reduce dalla vittoria di Austin.

26 Aprile 2017

Romano Fenati non si pone limiti.

Il pilota dell'Ongetta Rivacold Racing Team è entusiasta della vittoria ottenuto ad Austin che lo ha portato al secondo posto nella classifica generale di Moto3 ed ora guarda con fiducia al futuro: "Mi vedo con la giusta carica e nello stesso tempo anche sereno. Non mi pongo obiettivi, parto con tanta voglia di correre e di divertirmi”.

"Considero tutti gli avversari pericolosi, dal primo all’ultimo. Siamo praticamente ancora all’inizio del campionato e tutti possono ancora passare davanti. Ora arrivano le piste italiane come Mugello e Misano che hanno un sapore magico. Il calore del pubblico lo senti così forte che sembra come se fossero tutti in moto con te, non è semplice spiegarne le sensazioni. Ci sono poi anche altre piste che mi piacciono, come Phillip Island, Jerez" ha concluso il centauro ascolano.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiMarc Marquez striglia la Honda
Marc Marquez striglia la Honda
©Getty ImagesL'emozione di Marc Marquez:
L'emozione di Marc Marquez: "Come il primo giorno di scuola"
©Getty ImagesFranco Morbidelli cerca di scuotersi: segnale alla Yamaha
Franco Morbidelli cerca di scuotersi: segnale alla Yamaha
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle