Paolo Beltramo trova un alleato per Valentino Rossi

"Le qualità da 'figo' per stare davanti le ha ancora. Muñoz dovrà essere bravo nello spronarlo" ha evidenziato il giornalista.

6 Dicembre 2019

Paolo Beltramo, intervistato da ‘Paddock’, inserto sui motori dei quotidiani locali del Gruppo Gedi, si è soffermato anche su Valentino Rossi, che è reduce da una stagione inferiore alle attese: era partito bene ma poi ha iniziato ad avere problemi e non è più riuscito a salire sul podio.

"Si trovava bene con la moto di inizio annata, poi qualcosa è cambiato e non si è più sentito a suo agio. Gli altri colleghi sono più liberi di testa, lui cerca sempre il dettaglio: il nuovo capotecnico, David Muñoz, dovrà essere bravo nello spronarlo. E lui dovrà saltare su dare di gas, con leggerezza: le qualità da “figo” per stare davanti le ha ancora" ha spiegato il giornalista milanese.

"Il futuro di Valentino Rossi in MotoGp anche dopo il 2020 dipenderà molto dai risultati" ha aggiunto Beltramo, che da qualche anno è entrato nella squadra di Sky Sport dopo una lunghissima militanza a Mediaset.

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiNove anni senza Marco Simoncelli
Nove anni senza Marco Simoncelli
©Cristian LovatiDovizioso-Petrucci, resta il gelo
Dovizioso-Petrucci, resta il gelo
©Cristian LovatiMarc Marquez, giallo sulle sue condizioni
Marc Marquez, giallo sulle sue condizioni
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina