Nieto: "Alcuni piloti non vogliono correre"

3 Giugno 2016

Tra le tante parole che si stanno spendendo per il povero Luis Salom, tragicamente deceduto al Montmeló durante le prove del Gran Premio di Catalogna, hanno un significato importante quelle di Pablo Nieto.

Il direttore sportivo dello Sky Racing Team VR46, come riporta MundoDeportivo, ha polemizzato: “Ora cercano di trovare un colpevole, ma così facendo si girano le spalle al problema e non serve a nulla. Quello che bisogna fare ora è fare le condoglianze alla famiglia di Luis Salom, ovvero a coloro che stanno soffrendo più di tutti”.

“Se i giovani piloti sono coscienti dei pericoli delle gare? Questo è uno sport rischioso - ha proseguito Nieto -, non bisogna cercare colpevoli. Negli ultimi anni abbiamo purtroppo visto che è così. I piloti sanno che stanno giocando con la propria vita, è sempre brutto sapere che se ne è andato un compagno o un amico. So che ci sono piloti che non vogliono correre, come Julian Simon”.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
©Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
©Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto