MotoGp, Joan Mir non sente la pressione

Il campione del mondo 2020 ammette di averne avuta di più da ragazzino.

15 Ottobre 2021

Campione lo scorso anno con Suzuki

Joan Mir si è laureato campione del mondo MotoGp nel 2020 con la Suzuki. In questa stagione ha difeso il titolo e a tre gare dalla fine già sa che matematicamente non potrà riconquistarlo. Ma crede di non aver avuto tanta pressione addosso.

Le sue parole al sito ufficiale MotoGp: "Io e mio padre non avevamo i soldi per pagare una squadra nel campionato spagnolo. Ho dovuto costruire tutto da zero, cercando di vincere per essere notato da altre squadre e per salire di livello. Non avevo l'opportunità di pagare un team" - così Mir -. Era una grande responsabilità. Quest'anno si diceva che avessi una grande pressione, perché dovevo difendere il titolo. Non penso quella fosse pressione, ne avevo molta di più in passato".

"Quella sì che era pressione, perché le aspettative non erano le migliori, ma ero obbligato a vincere per essere contattato da qualcuno e ricevere offerte - continua lo spagnolo -. Non potevo restare due anni nella stessa categoria. Non era divertente, le gare erano tutte troppo intense, però mi sono goduto il percorso e il miglioramento".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Ugo PiazzaPer Valentino Rossi c'è posto anche su Luna Rossa
Per Valentino Rossi c'è posto anche su Luna Rossa
©Ugo PiazzaValentino Rossi, la rivelazione della 'Iena' Matteo Viviani
Valentino Rossi, la rivelazione della 'Iena' Matteo Viviani
©Getty ImagesValentino Rossi: arriva una frecciata dal padre di Jorge Lorenzo
Valentino Rossi: arriva una frecciata dal padre di Jorge Lorenzo
©Getty ImagesValentino Rossi, Max Biaggi è sicuro:
Valentino Rossi, Max Biaggi è sicuro: "Per me era più dura"
©Getty ImagesJorge Lorenzo, il bel messaggio a Valentino Rossi
Jorge Lorenzo, il bel messaggio a Valentino Rossi
©Cristian LovatiValentino Rossi, tre assenze di lusso alla 100 km: ecco perché
Valentino Rossi, tre assenze di lusso alla 100 km: ecco perché
 
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto