Max, un “Fico d’Inter” a due ruote

8 Marzo 2016

C'era anche Max Cavallari alla presentazione del team Forward Racing.
 
Il comico in esclusiva ai microfoni di Sportal.it ha parlato del suo rapporto con le due ruote: "Ultimamente mi sto appassionando a questo mondo, conoscendo i piloti come Baldassarri e Marini, due ragazzi bravissimi che voglio seguire. A 50 anni non è mai troppo tardi".
 
Capitolo calcio: "Noi siamo i 'Fichi d'Inter': sono un grande tifoso nerazzurro. Bisogna smetterla di dare la colpa a Mancini, la colpa è dei giocatori. Ci serve un attaccante forte".
 
"Soffro molto a vedere la Juve che continua a vincere, speriamo solo che Thohir non vada via", ha aggiunto.
 
"Terzo posto? No, quest'anno non ce la faremo. Ci sono la Fiorentina e il Napoli… Temo tutti".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Marc Marquez, il capotecnico boccia Andrea Dovizioso
Marc Marquez, il capotecnico boccia Andrea Dovizioso
©Ducati, importante annuncio sul futuro in MotoGp
Ducati, importante annuncio sul futuro in MotoGp
©Compleanno senza Simoncelli. Ma Marco vive ancora nei cuori di tutti
Compleanno senza Simoncelli. Ma Marco vive ancora nei cuori di tutti
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto