Frase sulla fidanzata di Valentino Rossi, Amadeus chiarisce

Il conduttore del Festival replica alla polemica esplosa in conferenza stampa.

16 Gennaio 2020

"Mi dispiace che sia stata interpretata malevolmente la mia frase, sono stato frainteso". Il conduttore del prossimo Festival di Sanremo, Amadeus, ha voluto fare chiarezza sulla frase riferita a Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi e uno dei volti femminili della rassegna, pronunciata nella conferenza stampa di presentazione del Festival, definita, soprattutto sui social, "sessista".

Presentando la Novello, il noto conduttore aveva detto di averla scelta "Per la bellezza, ma anche per la capacità di stare accanto a un grande uomo, stando un passo indietro".

"Quel passo indietro si riferiva alla scelta di Francesca di stare fuori da riflettori che inevitabilmente sono puntati su un campione come Valentino" ha dichiarato Amadeus all'Agenzia Ansa.

"Un’altra ragazza avrebbe forse potuto cavalcare tanta popolarità - ha proseguito il conduttore - e invece Francesca ha scelto di essere più discreta, di rimanere più defilata. Tra l’altro Francesca stessa mi ha ringraziato, dicendomi che è proprio così: Anche lei è rimasta stupita della polemica".

"Avrei detto lo stesso anche del compagno di una donna famosa - ha aggiunto Amadeus -. Ma Sanremo è anche questo: ho imparato che bisogna stare attenti a ogni parola".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Screenshot tratto da InstagramFabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
Fabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
©Getty ImagesMotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
MotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
©Getty ImagesMax Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
Max Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto