Di Giannantonio: “Moto3, vincerà un italiano”

"Ce la giocheremo noi italiani, siamo forti e veloci", racconta il romano, al via del Mondiale Moto3 con il team Del Conca Gresini.

21 Marzo 2017

A Losail inizia la rincorsa al titolo Moto3 con il team Del Conca Gresini che si presenta ai blocchi di partenza con Fabio Di Giannantonio, confermassimo dopo una prima stagione sorprendente con la Honda numero 21, e il nuovo arrivato in casa Gresini Jorge Martin.

"La clavicola non sarà un fattore – ha detto il romano -. E’ recuperata e non mi dà alcun fastidio in moto. L’unico vero problema sarà vedere qual è la mia tenuta fisica durante tutta la gara in Qatar visto che nell’ultimo mese non ho potuto allenarmi come avrei voluto a causa della spalla appunto. La prima gara sarà un’incognita. Il pacchetto per far bene e per fare buone gare c’è. L’importante è rimettersi fisicamente il prima possibile e che inizi a spingere e a dare gas. In Moto3 son tutti forti, è una categoria difficilissima, c’è poco da fare. Però se proprio mi devo buttare ce la giocheremo noi italiani, siamo forti e veloci…".

"La presenza di Fabrizio Cecchini nel box è fondamentale – ha aggiunto Di Giannantonio -. La sua importanza, la sua esperienza hanno un peso specifico elevatissimo. Lo scorso anno nei momenti difficili mi ha sempre dato una grossa mano dentro e fuori dalla pista, in particolare quando l’assetto della moto non era il migliore e io non mi sentivo comodo. La sua grande dote è farmi stare tranquillo sempre, abbiamo un grande rapporto e una buona sintonia".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lorenzo Savadori correrà anche per Fausto Gresini
Lorenzo Savadori correrà anche per Fausto Gresini
©Aprilia, con Espargaró ci sarà Savadori
Aprilia, con Espargaró ci sarà Savadori
©Valentino Rossi confessa le sue cinque passioni segrete
Valentino Rossi confessa le sue cinque passioni segrete
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle