Andrea Locatelli in cerca del riscatto

"Il campionato è ancora lungo e sono sereno, in passato sono andato bene sul circuito di Termas de Rio Hondo", precisa il bergamasco del team Italtrans Racing.

6 Aprile 2017

Il Motomondiale approda in Argentina, sul circuito di Termas de Rio Hondo, per il secondo appuntamento stagionale e Andrea Locatelli è pronto per il nuovo fine settimana che l’attende sulla Kalex del team Italtrans Racing.

Dopo l’esordio in Qatar, dove il pilota di Selvino ha affrontato alcune difficoltà, lo spirito è alto per poter svolgere un buon fine settimana e adattarsi sempre meglio alla nuova categoria Moto2. "Il circuito di Termas de Rio Hondo mi è sempre piaciuto e in passato sono andato bene su questa pista - ha precisato -. Spero di riscattarmi dopo il primo Gran Premio del Qatar e di avere buone sensazioni in sella alla mia Kalex. Il campionato è ancora lungo e sono sereno".

 

©Marco Guidetti

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDovizioso, primo test sull'Aprilia:
Dovizioso, primo test sull'Aprilia: "Moto facile"
©Getty ImagesValentino Rossi a Portimao ricordando l'Estoril
Valentino Rossi a Portimao ricordando l'Estoril
©Getty ImagesMotomondiale e Gran premio di Francia: porte chiuse e non solo
Motomondiale e Gran premio di Francia: porte chiuse e non solo
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto