Alonso Lopez attacca Max Biaggi

Il pilota spagnolo di Moto3 non farà più parte del Max Racing Team nella prossima stagione.

5 Gennaio 2021

Il pilota spagnolo di Moto3 non farà più parte del Max Racing Team nella prossima stagione.

Scoppia la polemica in Moto3 dopo la decisione di Max Biaggi di interrompere la collaborazione con Alonso Lopez, che non farà più parte del suo Max Racing Team nel 2021. L'ex pilota, secondo quanto riporta As, avrebbe informato personalmente il centauro iberico con una telefonata.

Alonso Lopez si è detto sorpreso e spiazzato: dietro alla decisione ci sarebbe una questione di sponsorizzazione, al suo posto è stato scelto Adrián Fernández, detto ‘Pitito’, fratello minore di Raul Fernández.
 
"Manca poco all’inizio della stagione, ritrovarmi in modo assolutamente inaspettato senza squadra non è facile da accettare, difficile nasconderlo. Il contratto con la scuderia ormai era firmato e non potevo immaginare uno scenario di questo tipo", sono le paole di Lopez, che resta così senza team.

Questa la sua nota su Instagram: “Come molti di voi sanno, il prossimo anno non continuerò nel campionato del mondo con il Max Racing Team. Pur avendo un contratto per il prossimo anno mi ha lasciato a piedi a dicembre per aver preso un pilota pagante al mio posto. Questa non sarà la mia fine, cercherò di dare il massimo per andare avanti con il mio sogno, grazie mille per tutti i messaggi di sostegno che ho ricevuto ieri“.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAndrea Dovizioso racconta un retroscena con Valentino Rossi
Andrea Dovizioso racconta un retroscena con Valentino Rossi
©Getty ImagesEnea Bastianini, confessione su Valentino Rossi
Enea Bastianini, confessione su Valentino Rossi
©Getty ImagesFausto Gresini ancora grave:
Fausto Gresini ancora grave: "Sovrapposta infezione"
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2