A Jorge Lorenzo non manca Valentino Rossi

"Mio padre era come un sergente, una specie di Hitler".

15 Giugno 2021

Jorge Lorenzo ha parlato a Espejo Público della sua vita dopo l'addio alle corse, a suo dire migliore di quando duellava con Valentino Rossi: "Sono più felice di quando correvo, sono uno molto perfezionista, e quando faccio qualcosa lo faccio al 1000×1000. Pensavo tutto il giorno a come essere migliore. Doppia seduta quasi ogni giorno con 6 o 7 ore di allenamento… Mi manca vincere, sono sempre stato molto competitivo, quello che mi piaceva era vincere, ancor più che andare in moto".

"Nel 2019 ho firmato per la Honda, è stato super emozionante, si parlava di Dream Team con Marquez. La Honda però era una moto sorprendentemente complicata. I risultati non sono arrivati. Non ho resistito, anche se avevo ancora un anno di contratto”.

Chiosa sul rapporto col padre: "È stato lui a mettermi in questo mondo, era la sua passione. Mi ha costruito la mia prima moto a tre anni per la mia prima gara. Mio padre era come un sergente, una specie di Hitler, un allenatore di ginnastica cinese tipo o russo. Mi ha insegnato molti valori sportivi, come la disciplina, che nulla accade per fortuna".

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Marcell Jacobs per la mamma batterà Usain Bolt
Tokyo 2020, Marcell Jacobs per la mamma batterà Usain Bolt
©Getty ImagesTokyo 2020, Marcell Jacobs celebrato in tutto il mondo
Tokyo 2020, Marcell Jacobs celebrato in tutto il mondo
©Getty ImagesTokyo 2020, per Paola Egonu e compagne si fa dura
Tokyo 2020, per Paola Egonu e compagne si fa dura
©Getty ImagesTokyo 2020, pareggio che vale per il Settebello
Tokyo 2020, pareggio che vale per il Settebello
©Getty ImagesTokyo 2020, Marcell Jacobs e il segreto della sua ascesa
Tokyo 2020, Marcell Jacobs e il segreto della sua ascesa
©Getty ImagesTokyo 2020, la gioia di Sara Simeoni per i trionfi di Jacobs e Tamberi
Tokyo 2020, la gioia di Sara Simeoni per i trionfi di Jacobs e Tamberi
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle