Maradona dall'imbarazzo alla paura

Show dell'argentino in tribuna durante la partita contro la Nigeria.

26 Giugno 2018

Ventiquattro anni e un giorno fa Diego Maradona scriveva l’ultima pagina della propria carriera in Nazionale nella partita contro la Nigeria, la terzultima dell’Argentina nello sfortunato Mondiale americano che vide l’Albiceleste uscire già agli ottavi contro la Romania, pochi giorni dopo lo scandalo della positività del Pibe de Oro. Ora, mentre i suoi connazionali giocavano contro lo stesso avversario per il Mondiale di Russia, l’ex fuoriclasse ha vissuto una notte non certo meno movimentata.

Sulle tribune dello stadio di San Pietroburgo, Maradona ha dato vita a un vero e proprio show, che lo ha però visto protagonista in negativo. Dopo la curiosa esultanza al gol di Messi (occhi al cielo e braccia incrociate sul petto), Diego ha perso il controllo, facendosi pizzicare con gli occhi chiusi nel secondo tempo e poi in un’esultanza volgare, con il dito medio di entrambe le mani alzato e rivolto probabilmente verso i tifosi nigeriani, subito dopo la rete decisiva di Rojo. L’emozione ha poi fatto un brutto scherzo a Maradona, vittima di un lieve malore e accompagnato in una saletta adiacente la tribuna dove è stato soccorso.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCafu e Xavi scoprono le bellezze del Qatar
Cafu e Xavi scoprono le bellezze del Qatar
©Getty ImagesMondiali femminili, Francia subito a valanga
Mondiali femminili, Francia subito a valanga
©Getty ImagesElena Linari:
Elena Linari: "Abbiamo la forza dell'umiltà"
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala