A forte rischio l'esordio Mondiale di Salah

A parlare delle condizione dell'attaccante ex Roma è un fisioterapista del Liverpool.

Mohamed Salah potrebbe essere costretto a saltare le prime due partite del girone A del Mondiale, che vedrà l’Egitto affrontare Uruguay e Russia, dopo l’infortunio alla spalla subito in seguito allo scontro con Sergio Ramos durante la finale di Champions League.

A rivelarlo è il fisioterapista del Liverpool, Ruben Pons: “In linea di principio saranno tre o quattro settimane di stop - ha dichiarato a Marca - ma tenteremo di ridurre i tempi. Questo è il nostro grande obiettivo. Salah è triste, ma molto determinato a farsi trovare pronto per il Mondiale”.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Elena Linari:
Elena Linari: "Abbiamo la forza dell'umiltà"
Ilaria Mauro:
Ilaria Mauro: "La Kerr nemico numero uno"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa