Boldi-Faravelli: Natale nel vigneto

Il viticoltore golfista ha incontrato il comico: è scattata la foto.

2 Febbraio 2021

Chissà che il prossimo film di Massimo Boldi non si intitoli ‘Natale nel vigneto’.

Antonio Faravelli, il viticoltore golfista, ha incontrato Massimo Boldi nei pressi del Castello di Tolcinasco. E’ scattata la foto ricordo e chissà che il prossimo film del comico non si intitoli ‘Natale nel vigneto’. Per scoprirlo si dovrà attendere qualche mese.

Intanto Faravelli non si ferma un attimo nella promozione dei gioielli delle sue Cantine Vitea a firma Golf and Wine 1895. E il legame con il golf, in attesa della Ryder Cup, si rinsalda ulteriormente. Sono già state messe in calendario numerose competizioni (a Zoate, Solbiate Olona e Lecco, per esempio) al termine delle quali si potranno gustare i vini provenienti da Montù Beccaria, con l’imbarazzo della scelta, come sempre. Si va dal moscato apprezzato anche da aperitivo, fresco e delicato, e Terra, un Sangue di Giuda definito ‘senza paragoni’ ha deliziato il palato agli invitati, un vino unico e già insignito dalla medaglia d’argento da Decanter nel 2019 a livello mondiale. Senza dimenticare, naturalmente, il Buttafuoco Ca' del Cervo. E altri vini ancora. Ottimi anche se non si gioca a golf. 

©Foto Spottino

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTiger Woods, drammatico incidente stradale
Tiger Woods, drammatico incidente stradale
©Getty ImagesMadelene Sagstrom racconta il suo dramma
Madelene Sagstrom racconta il suo dramma
©uff. stampa Ryder Cup 2023 e non solo: Faravelli cerca alleati
Ryder Cup 2023 e non solo: Faravelli cerca alleati
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle