Antonio Faravelli e un vino rapsodico per andare in buca

E' la definizione data dal noto sommelier Daniel Thomases al suo Buttafuoco Ca' del Cervo.

18 Novembre 2019

Un altro importante riconoscimento per Antonio Faravelli, proprietario di Cantine Vitea e fondatore del marchio Golf and Wine 1895, nato per rappresentare al meglio l'eccellenza dei vini italiani nel mondo e candidato alla Ryder Cup 2022.

L’azienda agricola Cantine Vitea è stata selezionata dal noto sommelier Daniel Thomases tra le eccellenze della Lombardia, accanto a Monsupello, C à del Bosco e Tenuta Montenisa di Antinori. “Un onore e tanta soddisfazione per essere stati scelti tra migliaia di aziende sul territorio lombardo” ha commentato un soddisfatto Faravelli. Thomases ha definito 'rapsodico' il Buttafuoco Ca' del Cervo di Cantine Vitea.

©Pen

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesThe Masters, Matsuyama fa la storia ad Augusta
The Masters, Matsuyama fa la storia ad Augusta
©Getty ImagesGolf, Horschel si porta a casa il WSG
Golf, Horschel si porta a casa il WSG
©Getty ImagesKoepka operato, problemi al ginocchio destro
Koepka operato, problemi al ginocchio destro
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto