Vettel non incolpa nessuno

12 Giugno 2016

Sebastian Vettel in conferenza stampa commenta così il secondo posto in Canada: "La sosta durante la safety car? Abbiamo sbagliato la strategia, sbagliato fare due soste, non ci aspettavamo che le gomme soft sarebbero durate così tanto, siamo rimasti sorpresi".
 
"Non mi piace però addossare le colpe a nessuno, questo è stato il primo weekend pulito ed è stato comunque grandioso. La macchina ha del potenziale", conclude il driver tedesco.
 
In classifica generale, il ferrarista è terzo a quota 78 punti, staccato 38 punti da Rosberg.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Romain Grosjean, nuova vita dopo l'incidente
Romain Grosjean, nuova vita dopo l'incidente
©Ferrari, Charles Leclerc spiega cosa è cambiato
Ferrari, Charles Leclerc spiega cosa è cambiato
©Christian Horner
Christian Horner "gufa" contro Lewis Hamilton
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto