Verstappen: "Tutto normale, se no chiudete la F1"

"E' stata una battaglia normale".

Max Verstappen non crede che la direzione di gara prenderà provvedimenti per il suo sorpasso a Charles Leclerc che gli è valso la vittoria in Austria. "Con Leclerc è stata una battaglia normale e penso che il risultato verrà confermato. Questo è gareggiare, altrimenti chiudiamo la F1". 

"Dopo la partenza pensavo che la gara fosse finita ma ho continuato a spingere. In rettilineo riuscivamo ad avere un buon passo. Sono contento per il team e per la Honda, abbiamo iniziato a vincere assieme ed è incredibile", sono le parole riportate da Italpress.

verstappen

ARTICOLI CORRELATI:

F1, Leclerc:
F1, Leclerc: "Ripartire sarà duro"
Ferrari, Leclerc lancia la sfida a Sainz
Ferrari, Leclerc lancia la sfida a Sainz
Massa parla di Schumacher:
Massa parla di Schumacher: "Situazione complicata"
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag