Sebastian Vettel saluta la Ferrari con classe

"Sono stati anni speciali" riconosce il tedesco.

13 Dicembre 2020

"Oggi è meglio non parlare della gara ma degli ultimi sei anni" ha detto Seb.

Sebastian Vettel dice addio alla Ferrari con grande classe. E cantando. Via radio ha dedicato una canzone alla scuderia Rossa e a tutto il team, sulle note di "Azzurro" di Adriano Celentano.

"Sono svuotato o sollevato - ha detto il tedesco dopo essere sceso per l’ultima volta dall’abitacolo di una monoposto di Maranello -? Forse tutte e due. Oggi è meglio non parlare della gara ma degli ultimi sei anni, che sono stati molto speciali per me. All’inizio è stato un sogno, alla fine invece un po’ triste, ma è andata così. Sono contento di fare questo prossimo passo, l’Aston Martin: non voglio però pensarci da subito, abbiamo un sacco di tempo per pensare a questa cosa".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Marco Rossi ne ha per tutti
Euro2020, Marco Rossi ne ha per tutti
©Getty ImagesEuro2020: Cristiano Ronaldo illude, la Germania schianta il Portogallo
Euro2020: Cristiano Ronaldo illude, la Germania schianta il Portogallo
©Getty ImagesEuro2020, Italia: Roberto Mancini annuncia il turnover
Euro2020, Italia: Roberto Mancini annuncia il turnover
©Getty ImagesEuro2020: Ungheria eroica, Griezmann salva la Francia
Euro2020: Ungheria eroica, Griezmann salva la Francia
©Getty ImagesEuro2020, l'Inter rompe il silenzio su Christian Eriksen
Euro2020, l'Inter rompe il silenzio su Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Mancini preannuncia una rivoluzione
Euro2020, Roberto Mancini preannuncia una rivoluzione
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle