Lewis Hamilton e Max Verstappen accendono il duello finale

I due hanno parlato fianco a fianco in conferenza stampa alla vigilia di un venerdì riservato alle prove libere del GP di Abu Dhabi.

9 Dicembre 2021

Le parole di Lewis Hamilton e Max Verstappen

A Yas Marina il weekend dell'ultimo Gp dell'anno è cominciato con l'attesissima conferenza stampa di Max Verstappen e Lewis Hamilton.

"È il momento più importante della mia carriera in F1 - ha ammesso subito l'olandese -. Comunque questa stagione è stata molto piacevole, dopo l’anno scorso non avevo tante speranze di ritrovarmi qui a fine campionato in lotta per il titolo. Fin dall’inizio però siamo stati molto competitivi e abbiamo ottenuto dei buoni risultati. Abbiamo avuto anche un po’ di sfortuna, però nel complesso possiamo essere fieri del lavoro di squadra che ci ha portato qui".

Inevitabile la domanda su un possibile incidente tra i due rivali per il titolo: "Come pilota non ci pensi, pensi a fare il meglio durante il weekend e provi a vincere la gara. Però poi senti che se ne parla tra i media. Non ho molto da dire a riguardo, io penso solo a lavorare. Una eventuale decurtazione di punti in campionato? C’è questa possibilità e non credo che ci sia bisogno di ricordarla. Può essere applicata ad ogni weekend, non credo sia stato aggiunto nulla al regolamento per l’ultimo GP".

Stessa domanda per Lewis Hamilton: "Come pilota non pensi a queste cose, cerchi di affrontare il weekend al meglio e, soprattutto, di vincere la gara. I media ci sguazzano, io non ho molto altro da aggiungere. Non posso controllare cosa avviene vicino o attorno a me. Dal mio punto di vista non pensavo che saremmo arrivati pari ad Abu Dhabi, abbiamo centrato una rimonta incredibile e non avrebbe senso sprecare ora energie mentali pensando a questi rischi. So che gli steward hanno pronte penalità anche in fatto di punti, ma spero non ce ne sia la necessità".

"Al momento mi sembra un campionato come tutti gli altri, non penso sia una somma rispetto a quelli precedenti, dopotutto ogni anno si riparte da zero. Inizi ad allenarti e pensi di andare a caccia del titolo. Non parto ogni anno con il numero 1, ma con il mio 44, perchè tutto è di nuovo in ballo", ha concluso l'inglese.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1: Lewis Hamilton, il retroscena di Bottas:
F1: Lewis Hamilton, il retroscena di Bottas: "Che faccia aveva..."
©Getty ImagesF1, Jenson Button non ha dubbi sul futuro di Lewis Hamilton
F1, Jenson Button non ha dubbi sul futuro di Lewis Hamilton
©Getty ImagesChristian Horner gelido sul futuro di Lewis Hamilton
Christian Horner gelido sul futuro di Lewis Hamilton
©Cristian LovatiLa F1 cambia idea sulle Frecce Tricolori
La F1 cambia idea sulle Frecce Tricolori
©Getty ImagesF1, Nico Rosberg risponde a Lewis Hamilton
F1, Nico Rosberg risponde a Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Fernando Alonso chiede aiuto ai tifosi
F1, Fernando Alonso chiede aiuto ai tifosi
 
Martina Rosucci: la sbalorditiva bellezza della calciatrice. Le foto
La bellezza stratosferica della calciatrice Tuija Hyyrynen. Le foto
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle