Lewis Hamilton avverte gli avversari

"Non credo che ci accontenteremo mai" sottolinea il pilota della Mercedes.

Lewis Hamilton avverte gli avversari. "Non credo che ci accontenteremo mai" sottolinea il pilota della Mercedes nel corso di un’intervista concessa al ‘Guardian’.

"Voglio che la seconda metà dell'anno sia ancora migliore della prima metà. Il nostro è stato un viaggio fenomenale. Abbiamo ottenuto la nostra prima vittoria in Ungheria nel 2013 e siamo andati sempre più forte. La maggior parte delle persone che è ancora qui è la stessa di quando sono arrivato nel team. Ho 34 anni, ma mi sento un pilota migliore che mai. Un giorno dovrò ritirarmi, ma in questo momento mi sento benissimo, sia fisicamente sia mentalmente" aggiunge il britannico.

hamilton

ARTICOLI CORRELATI:

Leclerc da sogno nel giorno di Bottas
Leclerc da sogno nel giorno di Bottas
F1, pole di Bottas in Austria. Fiasco Ferrari
F1, pole di Bottas in Austria. Fiasco Ferrari
Hamilton riparte di slancio, orgoglio Vettel
Hamilton riparte di slancio, orgoglio Vettel
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa