Ferrari, Charles Leclerc fa chiarezza sull'errore

Il monegasco è finito contro le protezioni nelle FP2 a Baku, "sporcando" il quarto posto della sessione. Il ds Mekies: "Lo vogliamo al limite".

4 Giugno 2021

Il ferrarista fa mea culpa, ma resta fiducioso per il weekend.

Fa mea culpa Charles Leclerc, dopo l'errore nella FP2 del Gp di Azerbaijan che ha in qualche modo "sporcato" quanto di buono fatto vedere nel resto della sessione, chiusa comunque al quarto posto, appena dietro il compagno di squadra Carlos Sainz jr.

A fine giornata, il monegasco ha chiarito quanto accaduto: "Ero molto a mio agio in macchina, specialmente in frenata... troppo a mio agio, però, alla curva 15. Peccato per quell'errore, perché era un buon giro. Adesso speriamo di rimanere così competitivi anche nella giornata di sabato".

Ha parlato del lieve contatto con le protezioni anche il ds del Cavallino, Laurent Mekies, ai microfoni di 'Sky Sport': "Sono cose capitano, Charles cerca il limite e noi vogliamo che continui a farlo. Non vogliamo che sia condizionato da quanto successo a Monaco. Lui è qui per cercare limite della vettura".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
Euro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
©Getty ImagesEuro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
Euro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
©Getty ImagesEuro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
Euro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
©Getty ImagesEuro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
©Getty ImagesEuro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle