F1, Sebastian Vettel incorona Michael Schumacher

"Lui il numero 1 di sempre. E sono pronto ad aiutare Mick" ha detto il tedesco.

4 Gennaio 2021

Sebastian Vettel è anche pronto ad aiutare Mick Schumacher nel suo inserimento in Formula 1.

Sebastian Vettel non alcun dubbio. Michael Schumacher è il miglior pilota di tutti i tempi nella storia della Formula 1. Il tedesco lo ha spiegato nel corso di un’intervista concessa a ‘Sportbuzzer’. "E’ stato in grado di guidare più velocemente di tutti gli altri con la Ferrari e da se stesso ha sempre chiesto e ottenuto il massimo in ogni gara. E questo per molti anni. Non ho visto da nessun altro quello che ho visto da lui" ha raccontato.

Ora, nel Circus, approda Mick Schumacher, il figlio del ‘Kaiser’, e Vettel è pronto a dargli una mano: "Voglio trasmettergli qualcosa di quello che suo papà ha dato a me" ha assicurato.

L’obiettivo primario, naturalmente, è però rinascere al volante di una Aston Martin dopo annate in chiaroscuro a Maranello e un epilogo non certo felice. "Sono pronto a lavorare duramente, confido nella mia esperienza e in quello che posso fare all’interno dell’abitacolo – ha chiarito il quattro volte campione del mondo -. Non ho dimenticato come si guida, sto guardando dentro di me per capire perché negli ultimi anni non sono stato in grado di dimostrare al 100% le mie capacità".

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiF1, Fernando Alonso non si sente inferiore a Lewis Hamilton
F1, Fernando Alonso non si sente inferiore a Lewis Hamilton
©Cristian LovatiF1, è in Williams la nuova vita di Jenson Button
F1, è in Williams la nuova vita di Jenson Button
©Cristian LovatiChris Horner, pesante bordata a Lewis Hamilton
Chris Horner, pesante bordata a Lewis Hamilton
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2