F1, Ferrari: Charles Leclerc non dimentica

Il monegasco racconta le sue ambizioni per il 2021, ma non vuole far finta che il 2020 non sia stato deludente.

23 Dicembre 2020

Charles Leclerc è fiducioso per il 2021, ma non dimentica le difficoltà della Ferrari della stagione appena conclusa.

La stagione di Formula 1 è terminata da pochi giorni ma Charles Leclerc è già pronto a voltare pagina: il monegasco, però, vuole farlo con un occhio al deludente 2020, in cui la Ferrari è stata raramente protagonista sulle piste del Mondiale.

"Non ci aspettavamo ad inizio anno tanta fatica - le parole di Leclerc riportate da 'Sport Mediaset' -. All’inizio dovevamo accettare questa situazione e lavorare per provare a migliorare. Questo lo abbiamo fatto e sono soddisfatto. Dimenticare questa stagione non sarebbe neanche giusto, solo in questi momenti difficili cresciamo di più. Abbiano provato quest’anno delle cose che ci aiuteranno a rendere migliore il futuro".

"Mondiale? Ci proverò, ma da dove stiamo partendo adesso è un obiettivo altissimo - ha poi aggiunto il giovane talento, che il prossimo anno farà coppia in Ferrari con Carlos Sainz jr -. Dobbiamo rimanere realistici ma comunque ottimisti. Sarà difficile, ma sono qui anche per far vincere la Ferrari nel minor tempo possibile. Io però ci credo, ogni volta che salgo in macchina e sono in griglia penso alla vittoria”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFernando Alonso e il brivido di Monaco
Fernando Alonso e il brivido di Monaco
©Getty ImagesLewis Hamilton sorprende Helmut Marko
Lewis Hamilton sorprende Helmut Marko
©Getty ImagesLewis Hamilton, due scelte controcorrente
Lewis Hamilton, due scelte controcorrente
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto