F1, Ferrari: Charles Leclerc con fiducia, Carlos Sainz perplesso

I due ferraristi hanno commentato la Sprint Race di Monza.

11 Settembre 2021

I due ferraristi hanno commentato la Sprint Race di Monza.

La Ferrari si è difesa nella Sprint Race, e domenica partirà dalla quinta e sesta piazza: "Non sto benissimo, ma la cosa più importante è fare il lavoro in pista. Oggi l’abbiamo fatto e quindi su quello sono contento. E basta", le parole di Leclerc.

"Purtroppo la McLaren ne ha di più questo weekend. Il nostro dovere è provare a massimizzare il weekend e provare a prendere più punti possibili. La gestione delle gomme sarà molto importante per la gara di domani. In questa gara nei due primi giri abbiamo spinto e quello sul degrado gomme fa tanto. Dunque è un primo feedback per la gara di domani. Ci da qualche dato in più per massimizzare il setup, che è solo quello dell’ala davanti".

Mentre Leclerc resta fiducioso, Sainz è perplesso per il nuovo incidente nelle libere: "E' stato molto violento ed avevo paura di aver danneggiato il telaio. La decelerazione è stata molto forte. I meccanici hanno fatto ancora un lavoro fantastico riparando la vettura. Onestamente il mio livello di confidenza alla guida non era granché. Ho perso la macchina in un modo del tutto strano ed inatteso, considerato che non stavo nemmeno spingendo". 

"In questi casi il livello di confidenza si abbassa molto, e durante la qualifica sprint mi sono preso alcuni giri per ritrovare sicurezza ed alla fine sono riuscito a ritrovarmi a mio agio con la vettura. Il che mi consentirà di entrare in gara con più convinzione domani".

Sainz non sa darsi spiegazioni: "Mi chiederò per tutto il resto della vita cosa sia successo in quella curva. E’ una cosa strana e non è la prima volta che mi capita con questa macchina. Ho penso il posteriore già un paio di volte in passato, ci deve essere qualcosa che si verifica al retrotreno che non riesco ad avvertire in tempo".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, il destino di Antonio Giovinazzi è scritto
F1, il destino di Antonio Giovinazzi è scritto
©Getty ImagesF1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
F1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
©Cristian LovatiLewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
Lewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
©Getty ImagesF1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
F1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
©Cristian LovatiF1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
F1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
©Cristian LovatiUn colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
Un colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?