F1, da Marko sconcertante battuta su Verstappen

Il consulente della Red Bull, intervistato da un quotidiano austriaco, ha parlato dell'eventualità di un contagio.

Il dirigente della Red Bull Helmut Marko in un'intervista al sito austriaco Kronen Zeitung ha rivelato la paura di Max Verstappen per l'emergenza Coronavirus: "Mi ha detto al telefono che era terrorizzato dall'essere contagiato".

"La cosa migliore sarebbe che venisse infettato ora, a 22 anni non è un rischio, ma almeno in seguito sarebbe immune nella sua corsa al titolo", è la battuta di dubbio gusto di Marko.

verstappen

ARTICOLI CORRELATI:

Antonio Giovinazzi ha due sogni
Antonio Giovinazzi ha due sogni
Charles Leclerc sfida il fratello Arthur
Charles Leclerc sfida il fratello Arthur
F1, anche Mercedes e Ferrari pronte al taglio stipendi
F1, anche Mercedes e Ferrari pronte al taglio stipendi
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina