F1: Binotto tranquillizza i tifosi Ferrari su Charles Leclerc

Il monegasco ha dovuto affrontare qualche problema nella giornata di venerdì, ma tutto dovrebbe essere ormai risolto.

10 Settembre 2021

Mattia Binotto tranquillizza i tifosi Ferrari sulla prova di Charles Leclerc.

Il monegasco nel venerdì di Monza si è dovuto accontentare dell'ottavo posto, alle spalle anche del compagno Carlos Sainz. Il tutto anche a causa di un problema tecnico, che però secondo il team principal della Ferrari è stato individuato e risolto.

"In frenata aveva noie elettroniche, e questo gli procurava problemi ad azionare il freno motore", ha spiegato Binotto ai microfoni di 'Sky Sport'. Situazione determinatasi già nel Q1, ma che ha richiesto un discreto tempo per essere affrontato. "Il problema si è verificato sia in Q1 che in Q2, ma per la Q3 è stato risolto. A quel punto, però, il pilota non ha la possibilità di trovare immediatamente il ritmo e la fiducia per frenare in maniera aggressiva come vorrebbe", ha aggiunto Binotto.

Ora però la noia dovrebbe essere definitivamente risolta, giusto in tempo per fornire a Leclerc una Ferrari che nel sabato di Monza dovrebbe offrire il massimo del suo potenziale.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLewis Hamilton ancora più preoccupato da Max Verstappen
Lewis Hamilton ancora più preoccupato da Max Verstappen
©Getty ImagesFormula 1, Lewis Hamilton fa 100 da zar a Sochi, ma rispunta Max Verstappen
Formula 1, Lewis Hamilton fa 100 da zar a Sochi, ma rispunta Max Verstappen
©Getty ImagesMercedes, Valtteri Bottas sacrificato per fermare Max Verstappen
Mercedes, Valtteri Bottas sacrificato per fermare Max Verstappen
©Cristian LovatiF1, Sebastian Vettel è una furia:
F1, Sebastian Vettel è una furia: "Che c..."
©Getty ImagesF1: pasticcio Lewis Hamilton, Max Verstappen gode
F1: pasticcio Lewis Hamilton, Max Verstappen gode
©Getty ImagesF1, Ferrari: Carlos Sainz spiega cosa è cambiato
F1, Ferrari: Carlos Sainz spiega cosa è cambiato
 
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle