Addio a Johnny Dumfries, fu compagno di Ayrton Senna

Lo scozzese corse su una Lotus nel 1986. Ci ha lasciati a 62 anni dopo una breve malattia.

22 Marzo 2021

Nel 1988 Dumfries vinse la 24 Ore di Le Mans.

Il mondo della Formula 1 e più in generale quello dei motori piangono la morte di Johnny Dumfries. Lo scozzese si è spento a 62 anni dopo una breve malattia, come annunciato dai suoi familiari in una nota.

Nel 1986 il suo unico campionato del mondo nel Circus, su una Lotus. Il suo compagno di squadra era un fenomeno, Ayrton Senna, e il britannico fece il possibile ma dovette accontentarsi di due soli piazzamenti a punti: un quinto posto all'Hungaroring in Ungheria - nell'anno in cui la prova magiara venne per la priva volta messa in calendario - e un sesto in Australia. A fine stagione venne sostituito dal giapponese Satoru Nakajima.

In seguito si cimentò con le ruote coperte, vincendo la 24 ore di Le Mans del 1988 con una Jaguar, che si divise con Andy Wallace e Jan Lammers.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesValentino Rossi manda un messaggio a Lewis Hamilton
Valentino Rossi manda un messaggio a Lewis Hamilton
©Getty ImagesAlan Jones aizza George Russell contro Toto Wolff
Alan Jones aizza George Russell contro Toto Wolff
©erregimediaAlex Caffi torna su una F1
Alex Caffi torna su una F1
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida