Van der Poel felice per il primo guizzo

"Significa molto per me iniziare la mia stagione su strada nello stesso modo in cui ho finito la mia stagione ciclocross" osserva.

"Avevo buone gambe fin dall'inizio" osserva l’olandese.

Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix) ha vinto la prima tappa della terza edizione dell'UAE Tour. Lo ha fatto vincendo in volata su David Dekker (Jumbo-Visma) e Michael Mørkøv (Deceuninck – Quick-Step).

"Ho detto che sarei venuto qui senza grandi ambizioni, ma avevo buone gambe fin dall'inizio – ha spiegato l’olandese -. Sono riuscito a unirmi al gruppo che è andato via dopo il primo sprint intermedio: il vento ha reso la gara molto dura, il che ha giocato a mio favore. Ho vinto allo sprint ma non mi aspettavo affatto questa vittoria. Significa molto per me iniziare la mia stagione su strada nello stesso modo in cui ho finito la mia stagione ciclocross”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFilippo Ganna fissa il nuovo obiettivo
Filippo Ganna fissa il nuovo obiettivo
©Getty ImagesStrade Bianche: annunciati i campioni che parteciperanno
Strade Bianche: annunciati i campioni che parteciperanno
©Getty ImagesBauke Mollema ha vinto il trofeo Laigueglia
Bauke Mollema ha vinto il trofeo Laigueglia
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto