Tirreno: trionfa Van Avermaet

15 Marzo 2016

Il solito vincitore finale. E la solifa beffa per Sagan. Finale emozionante alla 51a edizione della Tirreno-Adriatico.
 
La cronometro di 10,1 km a San Benedetto del Tronto è andata per la seconda volta consecutiva, quarta in carriera, a Fabian Cancellara: il corridore svizzero della Trek-Segafredo si è aggiudicato la frazione conclusiva della Corsa dei Due Mari precedendo di 13” il francese Le Bon e di 15” l’altro favorito di giornata, il tedesco Tony Martin.
 
Il successo finale però è andato a Greg Van Avermaet, che si era impossessato della maglia di leader grazie al colpaccio nella tappa di lunedì conclusasi a Cepagatti e che ha preceduto in classifica Peter Sagan di appena 1”.
 
Per il Campione del Mondo si tratta dell’ennesima beffa subita in carriera dal belga, che lo aveva preceduto anche 3 settimane fa allaHet Nieuwsblad e al traguardo di Rodez nell’ultimo Tour. Sesto posto finale per Vincenzo Nibali.
 
La rivincita tra il corridore della Bmc e Sagan è in programma già sabato sul traguardo della Milano-Sanremo.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Vincenzo Nibali spiega quali contromisure ha preso
Vincenzo Nibali spiega quali contromisure ha preso
©Giro d'Italia, presentazione show a Torino
Giro d'Italia, presentazione show a Torino
©Giro d'Italia, Vincenzo Nibali si dà una settimana
Giro d'Italia, Vincenzo Nibali si dà una settimana
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto