Mario Cipollini, tutto ok dopo l'operazione al cuore

Il Re Leone verrà dimesso in giornata: "Grazie al dottor Corsetti".

Mario Cipollini verrà dimesso mercoledì dagli Ospedali Riuniti Lancisi di Ancona. Re Leone, ricoverato nella clinica di Cardiologia e aritmologia, martedì è stato sottoposto a un intervento di "ablazione del ventricolo destro e una quadrupla biopsia del ventricolo sinistro". La procedura è stata eseguita con successo dal professor Antonio Dello Russo. 

L'ex corridore 52enne aveva un’anomalia congenita chiamata "ponte miocardico": un tratto di un’arteria coronaria, invece di passare sopra il muscolo cardiaco, passa per due centimetri all’interno. Lo riporta la Gazetta dello Sport.

"Grazie al dottor Corsetti, persona straordinaria e medico eccellente. Senza di lui non sarei nemmeno stato qui, in un ospedale di livello superiore", le parole di Cipollini.

Cipollini

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, allerta per Milano-Sanremo e Giro
Coronavirus, allerta per Milano-Sanremo e Giro
Fuglsang concede il bis in Andalusia
Fuglsang concede il bis in Andalusia
Nibali:
Nibali: "Grandi margini di miglioramento"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium