La nuova sfida di Marc Soler

Dopo 7 stagioni trascorse nella Movistar lo spagnolo ha messo nero su bianco con l'UAE Team Emirates

8 Agosto 2021

Marc Soler: nuova sfida

“E’ un grande piacere entrare a far parte dell’UAE Team Emirates, non vedo l’ora di vivere questa nuova avventura e di affrontare le prossime sfide ciclistiche. Arrivo nella formazione emiratina pieno di entusiasmo e con il desiderio di lavorare duro per apprezzare in pieno il prossimo capitolo della mia parabola ciclistica: sono pronto per questo passo. Dopo 7 stagioni trascorse nella Movistar, penso sia venuto il momento di cercare nuove sfide nella mia carriera: ringrazio di cuore la squadra che lascio per tutti gli anni nei quali abbiamo lavorato insieme e auguro il meglio per il futuro”.

Marc Soler ha commentato così la sua nuovo sfida: il ventisettenne spagnolo, nato a Vilanova i la Geltrú, dal 2022 si unirà alla formazione emiratina, dove troverà i già annunciati João Almeida e Pascal Ackermann.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesCiclismo in lutto: è morto Chris Anker Sorensen
Ciclismo in lutto: è morto Chris Anker Sorensen
©Getty ImagesFabian Cancellara consiglia a Filippo Ganna nuove sfide
Fabian Cancellara consiglia a Filippo Ganna nuove sfide
©Getty ImagesFilippo Ganna svela un nuovo obiettivo
Filippo Ganna svela un nuovo obiettivo
©Sportal.itMaurizio Fondriest si coccola già Filippo Ganna ma non dimentica Vincenzo Nibali
Maurizio Fondriest si coccola già Filippo Ganna ma non dimentica Vincenzo Nibali
©Getty ImagesSonny Colbrelli storce il naso e non gioisce
Sonny Colbrelli storce il naso e non gioisce
©Getty ImagesLussemburgo, Modolo esulta dopo 3 anni. Vincenzo Nibali in gruppo
Lussemburgo, Modolo esulta dopo 3 anni. Vincenzo Nibali in gruppo
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?