Giro 2022, Giulio Ciccone trionfa e si commuove: "Nuovo inizio"

L'abruzzese in lacrime dopo la vittoria in solitaria a Cogne: "Sapevo di dover attaccare lì, è la mia vittoria più bella".

22 Maggio 2022

Giulio Ciccone rinasce a Cogne.

La quindicesima tappa del Giro d'Italia 2022 va all'abruzzese, capace di imporsi in solitaria sul traguardo della Rivarolo Canavese-Cogne, dopo due salite di prima categoria e una di seconda. Il trionfo è arrivato proprio grazie all'attacco sull'ultima salita, prevalendo su Buitrago e Pedrero. Coinvolto in una caduta nelle fasi iniziali, Carapaz recupera e poi mantiene la Maglia Rosa, mantenendo il distacco su Hindley, Almeida e tutti gli altri. Sepre quinto Domenico Pozzovivo a 01'01''.

Giulio Ciccone, che ha dato l'attacco nella parte più dura della salita, si è abbandonato a un pianto a dirotto dopo il traguardo. Quindi ha rivelato: "Nella mia testa mi sono detto che se non avessi dato lì lo strappo, non ce l'avrei fatta. Se arrivi allo sprint insieme a due, tre o più avversari non sai mai cosa possa succedere. Quindi ho cercato di fare di tutto per centrare questa vittoria, dato che oggi sentivo davvero bene le gambe".

Per lui è una rinascita in grande stile a distanza di tre anni. "Anche l'anno scorso ero in buona forma - ha comunque ammesso Ciccone -. Ma poi sono stato sfortunato al Giro, alla Vuelta e ho preso anche il Covid. Quando devi confermarti ad alto livello è sempre difficile. Quello di oggi, comunque, è un nuovo inizio per me. E questa è la vittoria più bella in assoluto. Più delle prime tappe al Giro e alla maglia gialla del Tour. Ha un valore indescrivibile, visto il periodo dopo il quale è arrivata".

"Quando fai fatica a vincere e hai tanti problemi - ha aggiunto il portacolori della Trek-Segafredo -, tutto si accavalla e le difficoltà aumentano. Devi far fronte sulla tua forza mentale. Io sapevo di non essere cambiato, aspettavo solo il momento giusto per dimostrarlo e oggi è arrivato".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesVincenzo Nibali non torna indietro ma la sua ammissione spiazza tutti
Vincenzo Nibali non torna indietro ma la sua ammissione spiazza tutti
©Getty ImagesRemco Evenepoel finalmente tricolore
Remco Evenepoel finalmente tricolore
©Getty ImagesMax Schachmann è nei guai
Max Schachmann è nei guai
©Getty ImagesMarta Cavalli e il mito Marco Pantani
Marta Cavalli e il mito Marco Pantani
©Getty ImagesCiclismo, Alexys Brunel si ritira a soli 23 anni
Ciclismo, Alexys Brunel si ritira a soli 23 anni
©Getty ImagesCiclismo: Filippo Ganna si riprende lo scettro
Ciclismo: Filippo Ganna si riprende lo scettro
 
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Aleksandar Kolarov e gli altri: i calciatori che si sono ritirati in questa stagione
Germania-Italia 5-2, le pagelle
Calciomercato: la Roma mette a segno in primo colpo, ecco le foto