Dzeko, gioia e frecciata

"Penso la società sia contenta del fatto che sono rimasto": così il centravanti della Roma dopo l'approdo in semifinale di Champions.

10 Aprile 2018

Un gol all’andata, quello che ha aperto la strada al ritorno, più il rigore procurato e una prestazione da attaccante universale. C’è il marchio di Edin Dzeko nella storica qualificazione della Roma alla semifinale di Champions League.

Al termine della partita, ai microfoni di Premium Sport, il centravanti bosniaco torna sul trasferimento sfiorato al Chelsea a gennaio, non senza una punta di polemica: “Sono felice di essere rimasto, l’ho fatto per vivere partite come questa e penso che lo sia anche la società. E il bello potrebbe ancora venire, perché giocando come abbiamo fatto stasera possiamo dire la nostra contro qualsiasi avversario: non ho mai visto il Barcellona così in difficoltà. Nessuno credeva in noi e invece siamo in semifinale, ora l’obiettivo è la finale: sono contento di guardare il sorteggio e vedere la mia Roma lì”.

Ora il derby: “Non siamo contenti per il nostro rendimento  in campionato, perché abbiamo perso troppi punti specialmente in casa. Sono rimaste sette partite e dobbiamo subito riprenderci, a cominciare dal derby che è un match fondamentale”.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Marko Arnautovic avverte l'Italia
Euro2020, Marko Arnautovic avverte l'Italia
©Getty ImagesEuro2020, l'Inghilterra mette le cose in chiaro sui rigori
Euro2020, l'Inghilterra mette le cose in chiaro sui rigori
©Getty ImagesEuro2020, un escluso da Roberto Mancini alza la voce
Euro2020, un escluso da Roberto Mancini alza la voce
©Getty ImagesEuro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
Euro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle