A Dortmund Mbappé show dopo la paura

Champions: i gialloneri regalano un tempo, poi tornano in partita. 2-3 per il Monaco.

12 Aprile 2017

Il Monaco ha battuto per 3-2 il Dortmund nell'andata dei quarti di Champions giocata al Signal Iduna Park e posticipata a mercoledì dopo l'attentato al bus del Borussia.

Privi di Bartra (operato al polso, i compagni hanno indossato maglie speciali durante il riscaldamento per omaggiarlo), e con la testa ancora a martedì, i gialloneri hanno regalato un tempo ai monegaschi, che passati in vantaggio con Mbappé (forse in fuorigioco), hanno raddoppiato al 35' grazie ad una autorete di Bender. Al 16' gli ospiti avevano sbagliato anche un rigore con Fabinho.

Nella ripresa i padroni di casa hanno riaperto la partita con Dembelé, a segno al termine di una grande azione iniziata da Aubameyang e rifinita da Kagawa. Botta e risposta nel finale: al 79' ancora lo scatenato Mbappé ha approfittato di un errore di Papastathopoulos per firmare il 3-1, cinque minuti dopo il Borussia si è rimesso in corsa con Kagawa, che ha segnato il 2-3 con un ottimo spunto personale. Allo scadere Aubameyang si è divorato la rete del pareggio: vincono gli ospiti, si riprende tra meno di una settimana, nel Principato.

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesChampions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Getty ImagesThiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
©Getty ImagesPsg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
Psg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala