Sono tre i nomi per la porta della Lazio

Strakosha in partenza, Tare cerca il sostituto.

3 Gennaio 2022

Casting per il portiere in casa Lazio.

Tra i calciatori della Lazio con la valigia in mano c'è anche Thomas Strakosha: il portiere ha diverse richieste dalla Premier League ed è affascinato dalla possibilità di giocare in Inghilterra.

La dirigenza biancoceleste sta dunque valutando diversi profili per sostituire l'albanese, ma al momento sono soprattutto tre i nomi più probabili: Pierluigi Gollini, Alessio Cragno e Bartlomiej Dragowski. Il primo non ha soddisfatto a pieno le aspettative e il Tottenham pare abbia deciso di non riscattarlo, ma l'Atalanta con ogni probabilità lo girerà nuovamente in prestito. Il secondo invece non è più considerato incedibile dal Cagliari che, considerate le ottime risposte offerte da Radunovic, vorrebbe monetizzare per reinvestire in altri reparti. 

Dragowski piace a molti: oltre alla Lazio, infatti, anche Inter e Napoli sono interessate. I nerazzurri l'avrebbero individuato come erede ideale di Handanovic, mentre i partenopei dovranno sopperire alla partenza quasi scontata di Meret.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesSarri:
Sarri: "Farei spendere al club un miliardo"
©Getty ImagesGenoa, fumata nera per Bruno Labbadia
Genoa, fumata nera per Bruno Labbadia
©Getty ImagesAndriy Shevchenko può già trovare una nuova panchina
Andriy Shevchenko può già trovare una nuova panchina
©Getty ImagesMercato Atalanta, c'è un'inglese su Duvan Zapata
Mercato Atalanta, c'è un'inglese su Duvan Zapata
©Getty ImagesCagliari, per il centrocampo si guarda in Scozia
Cagliari, per il centrocampo si guarda in Scozia
©Getty ImagesMarco Benassi potrebbe restare in Toscana
Marco Benassi potrebbe restare in Toscana
 
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle
Atalanta-Inter 0-0: le pagelle
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle
Sassuolo-Hellas Verona 2-4, le pagelle