Pedro, la Fiorentina perde la pazienza: ultimatum

Si decide il futuro dell'attaccante brasiliano.

5 Dicembre 2020

Si decide nei prossimi giorni il futuro dell'attaccante brasiliano.

Pedro conoscerà il suo futuro entro giovedì 10 dicembre: è questa la data che secondo le indiscrezioni dei media brasiliani la Fiorentina ha dato come scadenza al Flamengo, per quanto riguarda il riscatto della punta brasiliana in prestito dal club viola.

Il club rubronegro sta cercando da tempo i 14 milioni di euro necessari per riscattare il giocatore, e nonostante l'uscita prematura dalla Copa Libertadores filtra ottimismo per la chiusura in tempi brevi dell'operazione. Ma il continuo tira e molla irrita i dirigenti della società toscana, che vogliono una risposta definitiva e hanno fissato una data limite.

Pedro si è rilanciato nel campionato brasiliano segnando 20 reti in 38 partite: la sua volontà è di restare in patria, ma i gigliati battono cassa e si aspettano una risposta a breve, e in caso di riscatto, già la prima rata del pagamento a gennaio. Nel contratto c'è inoltre una clausola che scatta in caso di riscatto del giocatore: la Fiorentina potrà pareggiare l’offerta e riprendersi la punta in caso di una futura rivendita.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mauro Icardi per Edin Dzeko: è l'ultima voce
Mauro Icardi per Edin Dzeko: è l'ultima voce
©Eusebio Di Francesco, ufficiale il rinnovo fino al 2023
Eusebio Di Francesco, ufficiale il rinnovo fino al 2023
©Tommaso Giulini tra rinnovo a sorpresa e avvertimenti
Tommaso Giulini tra rinnovo a sorpresa e avvertimenti
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle