Longhi: la Cremonese sfida l'Avellino

Il laterale sinistro, in uscita dal Pisa, sembrava destinato agli irpini.

La dirigenza dell’ambiziosa Cremonese è al lavoro per allestire una formazione in grado di ben figurare in cadetteria dopo avere centrato, non senza fatica, la promozione. Per la corsia sinistra piace Alessandro Longhi, che non scenderà in Lega Pro con il Pisa.

L’ex Sassuolo (53 presenze in massima serie per lui con i neroverdi), classe 1989, è apprezzato anche dall’Avellino. Che però non ha piazzato la stoccata decisiva e che ora deve fronteggiare l’inserimento dei grigiorossi.

ARTICOLI CORRELATI:

Atalanta, Caldara verso il riscatto
Atalanta, Caldara verso il riscatto
Il Lione:
Il Lione: "La Juve vuole Aouar"
Torino, Cairo sbotta su Belotti
Torino, Cairo sbotta su Belotti
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium