Kean-Juventus, Raiola puntualizza

Il manager italo-olandese infuriato per le dichiarazioni attribuitegli sull'attaccante della Juventus.

26 Marzo 2019

Il giallo relativo alle dichiarazioni di Mino Raiola riguardo a Moise Kean è durato, a quanto pare, lo spazio di poche ore. Nella mattinata di martedì erano girate delle dichiarazioni dell’agente italo-olandese sia sul mancato approdo al Milan a gennaio dell’attaccante della Juventus e della Nazionale, sia sullo stallo relativo al rinnovo del 'Millennial' con i bianconeri.

Raiola ha però smentito seccamente, svelando come si sia trattato di dichiarazioni false: “Ho creato un account Facebook, così le persone possono realizzare che altri stanno usando account con il mio nome finti. Non pubblico e non userò mai Facebook per fare commenti con il mio account o quello di altre persone. Per anni sono stato impersonato su Facebook e LinkedIn e la cosa fa schifo”.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
La Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
©Getty ImagesMercato Milan, il tris d'assi è servito
Mercato Milan, il tris d'assi è servito
©Getty ImagesMilan nei guai, un top player verso la Premier
Milan nei guai, un top player verso la Premier
 
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2