Juventus e le altre: De Ligt si mette in mano a Raiola

"I bianconeri e anche altri club mi stanno cercando, ma del mio futuro se ne occuperà il mio agente".

Matthijs de Ligt gioca nell'Ajax, ma piace molto alla Juventus. E in Champions League, nei quarti di finale, vivrà una sfida che potrebbe rappresentare il suo presente contro il suo futuro. Ma il difensore intanto non vuole pensare al mercato, anche se dalle colonne di 'Tuttosport' dà un'indicazione molto importante: "Del mio futuro se ne occuperà Mino Raiola".

"Ci incontrammo nel gennaio del 2017 e Mino mi disse che voleva inserirmi nella sua squadra - ha dichiarato il centrale -. Mi ha detto di stimarmi e di avere grande fiducia nelle mie possibilità di crescita. Già ero al corrente della sua reputazione, dopo averci pensato per qualche tempo ho accettato e sono molto contento di averlo fatto".

Il suo pensiero, però, va inevitabilmente alla Juventus: "Loro mi vogliono, come mi stanno cercando anche altri club. Certo è che è un po' strano che l'Ajax abbia pescato proprio loro, e io non credo al destino. Chiellini e Bonucci sono tra i migliori centrali d'Europa e allenarsi insieme a loro potrebbe rappresentare un vantaggio per me. Va però detto che esistono anche altri club e ora io sono focalizzato solamente sull'Ajax. Al momento giusto, poi vedremo che cosa succederà".

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, da Madrid pronto maxi assegno per Fabian Ruiz
Napoli, da Madrid pronto maxi assegno per Fabian Ruiz
Napoli, c'è il piano per la nuova difesa
Napoli, c'è il piano per la nuova difesa
Commisso pronto a blindare Vlahovic
Commisso pronto a blindare Vlahovic
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium