Il Parma batte due colpi

Accordo con il Napoli per il prestito di Roberto Insigne: e a titolo definitivo arriva Jacopo Dezi.

23 Luglio 2017

Il mercato del Parma prosegue all’insegna di tante trattative e di pochi affari ufficiali, almeno relativamente ai giocatori destinati a essere protagonisti nella squadra che cercherà di conquistarsi un posto al sole nella prossima Serie B.

Per il momento il ds Daniele Faggiano si sta concentrando sull’attacco, per consegnare a Roberto D’Aversa una coppia di esterni che possa giocarsi il posto con Yves Baraye e Manuel Nocciolini, titolari ai lati di Calaiò nella stagione della promozione dalla Lega Pro.

Così dopo Luca Siligardi sembra in dirittura d’arrivo la trattativa con il Napoli per Roberto Insigne: l’esterno classe ’94, fratello di Lorenzo (rispetto al quale però è mancino), e seguito a lungo dal Pescara, è reduce da una buona mezza stagione a Latina, nonostante la retrocessione in Lega Pro del club pontino, poi fallito e sarebbe ideale per il 4-3-3 dei crociati.

Allo stesso modo calzante per il gioco del Parma sarebbe, anzi è, Jacopo Dezi: a dispetto di quanto trapelato negli ultimi giorni, quando lo stesso direttore sportivo del Bari Sean Sogliano, si era detto ottimista circa il ritorno in Puglia dell’interno destro di centrocampo già biancorosso nella seconda parte della stagione 2015-2016, il Parma ha bruciato tutti, trovando l’accordo con lo stesso Napoli addirittura per l’acquisto a titolo definitivo. Gli azzurri si sono riservati il diritto di riacquisto per un giocatore capace di segnare 12 gol nelle ultimo anno e mezzo in Serie B.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIl Parma tiene duro su Kurtic
Il Parma tiene duro su Kurtic
©Getty ImagesMercato Inter: Sebastiano Esposito ha fatto la sua scelta
Mercato Inter: Sebastiano Esposito ha fatto la sua scelta
©Getty ImagesUn ex Lazio nel mirino di Ancelotti
Un ex Lazio nel mirino di Ancelotti
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato