Ibrahimovic aspetta la chiamata del Milan

Zlatan dà la svolta ai contatti tra Raiola e la società aprendo alla possibilità di firmare un contratto di soli sei mesi.

Non per soldi, ma per amore. Del Milan. Zlatan Ibrahimovic è davvero pronto a dire sì al corteggiamento dei rossoneri per un clamoroso ritorno che, sei anni e mezzo dopo il distacco, potrebbe già prendersi con ampio anticipo la palma dell’affare per eccellenza del prossimo mercato di gennaio. A 37 anni compiuti, l’attaccante svedese è pronto a dire addio ai Los Angeles Galaxy, dopo la mancata qualificazione ai playoff della Mls, ma soprattutto dopo aver dimostrato di poter fare ancora la differenza.

I 22 gol nel campionato americano non ne varranno 30 in un torneo top in Europa, ma la motivazione, unita alla classe intramontabile, può fare la differenza e allora per dimostrare l’attaccamento ai colori rossoneri Mago Zlatan, come riporta 'La Gazzetta dello Sport', è pronto anche a dire sì alla proposta di un contratto per soli sei mesi, con ingaggio di “appena” due milioni. Una bella dimostrazione d’amore per la squadra italiana che più è rimasta nel cuore allo svedese, convinto poi di potersi guadagnare la conferma per un’altra stagione facendo parlare il campo.

La concorrenza di Higuain e di Cutrone, ovviamente, non lo preoccupa, così come le sofferenze economiche della società e la prospettiva di poter lottare solo per il quarto posto. Zlatan aspetta solo una chiamata da Leonardo per riattaccare i fili di un amore mai tramontato.

ARTICOLI CORRELATI:

Eder può tornare in Italia
Eder può tornare in Italia
Rispunta Griezmann per la Juventus
Rispunta Griezmann per la Juventus
Giacomelli può lasciare Vicenza
Giacomelli può lasciare Vicenza
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa