Hiddink scalda il posto a Conte

26 Febbraio 2016

Guus Hiddink sa che il suo posto potrebbe essere preso da Antonio Conte ma dribbla la questione: "Ne sapete di più voi di me, è il vostro lavoro, non il mio. Io sono qui solo per preparare la prossima partita".

"Non sono coinvolto nella scelta del tecnico - ha però aggiunto il tecnico olandese, traghettatore arrivato dopo l'esonero di Mourinho -. Ovviamente il club sta cercando un allenatore, ci sono tanti candidati ma tocca alla società riflettere e decidere. Spero perà che faccia presto".

"Ci sono tantissime differenze fra allenare una squadra e allenare una nazionale - ha concluso l'ex ct di Olanda, Corea del Sud e Russia -. In un club influenzi quotidianamente il modo di giocare, il comportamento da tenere dentro e fuori dal campo. Quando sei ct, invece, hai i giocatori a disposizione per 4-5 giorni ed è molto più difficile ottenere quello che vorresti".

©

ULTIME NOTIZIE:

©Spal e Vicari ai saluti
Spal e Vicari ai saluti
©La Roma così non farà partire Diawara
La Roma così non farà partire Diawara
©L'ex Roma Cancellieri va alla Lazio
L'ex Roma Cancellieri va alla Lazio
©Il PSG tiene in scacco Gleison Bremer
Il PSG tiene in scacco Gleison Bremer
©Fiorentina: due granata nel mirino per la mediana
Fiorentina: due granata nel mirino per la mediana
©Bayern Monaco, offerta troppo bassa per Robert Lewandowski
Bayern Monaco, offerta troppo bassa per Robert Lewandowski
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato