Grassadonia: "Il Pisa vale come la B"

"E' sullo stesso piano della altre società che mi hanno contattato, per me è un orgoglio".

Gianluca Grassadonia, uno dei nomi più caldi per la panchina del Pisa insieme a Gaetano Auteri, a La Nazione esprime il suo orgoglio per l'interesse del club toscano nei suoi confronti: "Io il favorito? Questo non lo so, ma posso dire che per me sarebbe solo motivo d’onore e orgoglio, oltreché una grande responsabilità, poter allenare un club così importante. Ho parlato con la dirigenza, e la cosa, ovviamente, mi ha fatto enormemente piacere", le parole riportate da Tuttopisa.it

"Confermo che sono stato contattato anche da qualche società del campionato cadetto. Sui nomi preferisco mantenere un po' di riserbo. Però le dico che per me Pisa vale tranquillamente la serie B, e dunque, è sullo stesso piano delle società di B che mi hanno contattato".

 

grassadonia

ARTICOLI CORRELATI:

Milan: nuove indiscrezioni sul futuro di Romagnoli
Milan: nuove indiscrezioni sul futuro di Romagnoli
Napoli su Belotti, la riposta del Torino
Napoli su Belotti, la riposta del Torino
Kumbulla svela un indizio sul suo futuro
Kumbulla svela un indizio sul suo futuro
 
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne