Fiorentina, 3 strategie per il dopo Babacar

La società viola è in attesa di offerte ufficiali per l'attaccante senegalese in scadenza nel 2019.

17 Gennaio 2018

Khouma Babacar è sul mercato e la Fiorentina sta aspettando un'offerta che soddisfi tutte le parti in causa.

L'attaccante classe 1993 non sta trovando spazio nell'undici titolare di Stefano Pioli, complice il buon momento realizzativo di Giovanni Simeone.

Nel 2019 il suo contratto con la Viola scadrà e per la società toscana potrebbe essere una delle ultime possibilità di incassare una cifra significativa, infatti gli estimatori non mancano: Besiktas e Crystal Palace sono pronte ad avanzare le prime offerte ufficiali.

In caso di addio di Babacar, Pantaleo Corvino dovrà valutare se reinvestire i proventi della vendità su un'altra punta centrale o magari su un esterno d'attacco, spostando Thereau al centro.

Un'altra possibilità è quella di rinforzare la rosa con innesti mirati fra centrocampo e difesa per dare l'assalto alle posizioni valevoli per l'Europa League.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSetti si frega le mani per Mattia Zaccagni
Setti si frega le mani per Mattia Zaccagni
©Getty ImagesParma, un ex Juventus per blindare la difesa
Parma, un ex Juventus per blindare la difesa
©Getty ImagesMilik saluta l'Italia: affare sfumato per Juve e Inter
Milik saluta l'Italia: affare sfumato per Juve e Inter
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3