Di Biagio e il sogno Roma: “Sarebbe stupendo”

Il ct dell'Under 21 avvicinato ai giallorossi per la prossima stagione.

18 Marzo 2019

C’è anche il nome di Gigi Di Biagio tra i papabili per la panchina della Roma nella prossima stagione.

Il mandato di Ranieri, subentrato all’esonerato di Di Francesco, sembra essere a termine e tra i candidati è spuntato l’attuale ct dell’Under 21, nonché ex centrocampista della Roma.

Il diretto interessato ha però dribblato il tema: "Non so niente, non so da dove siano uscite queste voci ma l'essere accostato alla squadra della mia città è una cosa stupenda” le parole di Di Biagio, che è però cresciuto nella Lazio, squadra con cui ha debuttato in Serie A.

Di Biagio ha poi commentato la scelta del laziale Luiz Felipe di rinunciare all’Italia per aspettare la chiamata del Brasile: “Il ragazzo ha avuto un ripensamento, si sente più brasiliano che italiano. È una decisione da rispettare e ne prendiamo atto. Lui non ha rifiutato la convocazione, si è presentato e ha esternato questo suo stato d’animo. Mi dispiace perché volevo vedere in queste due gare se sarebbe potuto essere un giocatore utile alla causa, ma c’è da rispettare la sua scelta. Bisogna essere convinti al 100% di venire in Nazionale, se non lo si è giusto prendere certe decisioni”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan nei guai, un top player verso la Premier
Milan nei guai, un top player verso la Premier
©Getty ImagesMoriero e Miccoli via da Tirana
Moriero e Miccoli via da Tirana
©Getty ImagesIl Livorno chiede un'impresa ad Amelia
Il Livorno chiede un'impresa ad Amelia
 
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby