Daniele Cacia torna a casa

A 36 anni l'attaccante calabrese ha firmato con il Piacenza, squadra in cui è cresciuto calcisticamente.

Un mese prima di compiere 36 anni Daniele Cacia si è fatto un regalo: tornare a casa.

L’attaccante calabrese ha infatti deciso di tornare al Piacenza, la società nella quale è cresciuto e grazie alla quale è riuscito a imporsi ad alti livelli.

Dopo aver dimostrato nell’ultima stagione giocata in C con il Novara di essere ancora un bomber di tutto rispetto, con 12 gol realizzati tra stagione regolare e playoff, Cacia ha scelto di tornare ad indossare la maglia biancorossa per la quarta volta in carriera.

Dopo gli esordi, infatti, l’ex fiorentino aveva giocato a Piacenza tra il 2003 e il gennaio 2005, tra il 2005 e il 2008 e nel 2010-2011, sempre in Serie B, realizzando 61 reti in 134 partite. A Cacia il Piacenza chiederà quei gol per ritornare in Serie B dopo aver solo sfiorato la promozione nell’ultimo campionato con la finale playoff persa contro il Trapani.

Cacia

ARTICOLI CORRELATI:

Politano ufficiale al Napoli
Politano ufficiale al Napoli
Inter: tre alternative per l'attacco
Inter: tre alternative per l'attacco
Radu-Parma: le parole dell'agente
Radu-Parma: le parole dell'agente
Igor, doppio ritorno di fiamma
Igor, doppio ritorno di fiamma
Un altro uruguaiano per il Cagliari
Un altro uruguaiano per il Cagliari
Inter, nome nuovo per il centrocampo
Inter, nome nuovo per il centrocampo
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli