Corsa a quattro per Ivan Varone

Il promettente centrocampista dell'Unicusano Fondi è entrato nel mirino di Avellino, Latina, Pisa e anche di un club di Serie A.

Il calciomercato offre occasioni a tutti i livelli. Anche a gennaio. Per le squadre di Serie B in particolare è quasi un obbligo setacciare le partite di Lega Pro a caccia di talenti da acquistare, valorizzare e magari rivendere.

Un nome ad hoc in questo senso è rappresentato da Ivan Varone. Il centrocampista classe ’92, reduce da una stagione con 13 gol al Chieti in Serie D, è uno dei punti di forza dell’Unicusano Fondi, neopromossa che ha fatto un figurone durante il girone di andata del girone C di Lega Pro anche grazie all’exploit di Ivan, autore di 3 gol e 2 assist.

Immancabili allora ecco le sirene dalle categorie superiori, attraverso i sondaggi di Avellino, Latina e Pisa, ma non solo, visto che a farsi avanti è stato pure il Crotone: “Confermo l'interesse di queste squadre – ha dichiarato l’agente di Varone, Carlo Di Renzo, a Sportal.it – Ma per il momento non c’è nulla di concreto. Posso dire che se ci muoveremo a gennaio sarà solo per una squadra di categoria superiore e non escludo l’ipotesi che Ivan possa essere ceduto dal Fondi per poi restare in prestito nel suo attuale club fino al termine della stagione”.

Varone, che andrà a scadenza nel giugno 2018, è un promettente jolly di centrocampo, che per caratteristiche può essere paragonato a Roberto Gagliardini: fisico possente, buona tecnica, buona capacità di interdizione e in più senso del gol. Nativo di Napoli, ma modenese di adozione per essersi trasferito a Vignola a 10 anni, vanta anche un’esperienza con il Siena in Serie A nel 2011, ma senza presenze.

calcio, generica, campo, bandierina, panchina, pallone

ARTICOLI CORRELATI:

Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
Milan, Rangnick punge Ibrahimovic
Milan, Rangnick punge Ibrahimovic
La Juve torna su Morata, stallo Dzeko
La Juve torna su Morata, stallo Dzeko
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa