Castrovilli gela le pretendenti

Il centrocampista della Fiorentina: "Qui è casa mia".

Gaetano Castrovilli gela le pretendenti in un'intervista al TGR Toscana: "Firenze per me è una seconda casa. Sono qui e penso alla Fiorentina, mi piace come la gente è vicino a noi, ci fa sentire importanti", sono le parole del centrocampista viola, seguito da diversi club di serie A.

Sulla possibile convocazione in Nazionale assicura: "Cercherò di mettere in difficoltà Roberto Mancini". 

castrovilli

ARTICOLI CORRELATI:

Giulini:
Giulini: "Maran? Tutti sotto pressione"
Parma, Radu non si arrende
Parma, Radu non si arrende
Inter, Sanchez non sarà riscattato
Inter, Sanchez non sarà riscattato
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium