Caos panchine: chi resta, chi va

9 Marzo 2016

La prossima stagione di Serie A potrebbe riservare numerose sorprese per quel che riguarda le panchine dei vari club.
 
I tecnici in bilico sono tanti e in pochi sanno dove alleneranno nell'anno che verrà: Luciano Spalletti è sicuro di restare a Roma, con la candidatura di Antonio Conte sempre più debole (l'allenatore salentino è promesso al Chelsea).
 
Il tecnico toscano resterà nella Capitale, ma avrà quasi certamente un nuovo rivale tra le fila della Lazio: Stefano Pioli, infatti, lascerà la corte di Lotito a fine anno ed è tra i principali candidati alle panchine di Torino e Sassuolo.
 
Già, perché Ventura e Di Francesco cambieranno piazza e quest'ultimo è conteso proprio dalla Lazio e dal Milan.
 
I rossoneri dovranno scegliere se puntare ancora su Mihajlovic, che prova a difendere la sua posizione e convincere Berlusconi a puntare ancora su di lui. Oltre a Di Francesco, c'è anche Donadoni nei pensieri del presidente.
 
Molto dipenderà dalla qualificazione alla prossima Champions, che manca da molto tempo anche all'Inter. Roberto Mancini continua a crederci e le prossime uscite dei nerazzurri diranno molto sul futuro dello jesino: sull'ex City c'è l'interesse dello Zenit, ma lui partirebbe solo per l'amata Premier.
 
Se il Mancio lasciasse l'Inter, la candidatura del 'Cholo' Simeone darebbe vita a un testa a testa tutto argentino con Marcelo Bielsa, il 'pazzo' preferito da Javier Zanetti.
 
La Juve, intanto, dovrà guardarsi dalla spietata corte del Real Madrid per Massimiliano Allegri, ma avrebbe pronte diverse soluzioni in caso di addio: a partire da Sousa che piace pure al Barcellona, ma che la Fiorentina vorrebbe trattenere. Per finire con Zidane, icona del passato bianconero.
 
Il Napoli dovrebbe restare con Sarri, a meno di sorprese: l'allenatore deve ancora trovare un accordo sul rinnovo, ma momentaneamente la sua posizione è solida.
 
Attenzione, infine, ai ritorni in Serie A: Walter Zenga cerca una nuova sistemazione dopo il flop alla Samp (a proposito, Montella ha tantissimi estimatori) e pure Andrea Stramaccioni medita il ritorno, magari all'Atalanta. Per non dimenticare Walter Mazzarri, che sembra aver accantonato l'ipotesi estera per tornare in Italia.
 
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Eusebio Di Francesco chiede rinforzi
Eusebio Di Francesco chiede rinforzi
©Giampaolo, l'esonero è ufficiale
Giampaolo, l'esonero è ufficiale
©Un puntello per la difesa colabrodo
Un puntello per la difesa colabrodo
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto