Arsenal, Wenger confermato a una condizione

La dirigenza del club londinese pretende la vittoria dell'Europa League per confermare il tecnico francese.

7 Marzo 2018

Il rapporto tra l'Arsenal e Arsene Wenger potrebbe concludersi al termine di questa stagione, dopo ben 22 anni. I Gunners hanno perso la finale di Coppa di Lega contro il Manchester City e in campionato sono distanti dal quarto posto che garantirebbe la qualificazione alla prossima Champions League.

La dirigenza del club londinese ha fissato quindi l'obiettivo primario della stagione: la vittoria dell'Europa League. Se Wenger non dovesse riuscire a portare a casa questo trofeo, a fine anno sarà quasi certamente addio.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesChristian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
©Getty ImagesEuro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Getty ImagesEuro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle